Biblioteca Archivio Geminal

La Biblioteca Archivio Germinal

La Biblioteca Archivio Germinal è un’associazione con sede a Carrara che si occupa di conservare, catalogare e rendere fruibile materiale librario e archivistico sulla storia

dell’anarchismo, locale e internazionale. Sebbene ufficialmente fondata nel 2001, l’archivio ha una lunga storia.

Durante la seconda guerra mondiale, imbrogliando sulla sua età Gogliardo Fiaschi parte da Carrara per andare nel modenese e unirsi alla lotta partigiana. Da lì finirà in Spagna, dove, durante il franchismo, conoscerà anche la galera. Quando tornerà a Carrara, negli anni settanta, fonderà il circolo anarchico in via Ulivi. Comincia quindi a collezionare manifesti, volantini, libri, opuscoli, fotografie provenienti sia da gruppi locali (di Carrara o dei paesi circostanti) sia da gruppi o realtà anarchiche e libertarie del resto d’Italia ed anche estere. La sua idea era quella di poter un giorno rendere fruibile a tutti questa collezione in modo da divulgare il pensiero anarchico. Gogliardo scomparve nel 2000 ma il suo tesoro non è andato perduto.

Nel 2001 venne creata l’Associazione Archivio Germinal, con l’intento di catalogare e rendere fruibile a tutti – curiosi, storici, ricercatori – i documenti e i libri disponibili.

Negli anni l’archivio ha infatti ricevuto moltissimo materiale (libri, documenti, lettere, fotografie, scritti, disegni)… Lasciti di compagni o simpatizzanti che hanno donato queste “eredità”, per non lasciare nell’oblio le loro storie.

La ricchezza dell’archivio risiede nei vari fondi archivistici, primo fra tutti la grande collezione di manifesti (più di 700 solo quelli che arrivano da Gogliardo Fiaschi), parzialmente digitalizzata, nonché i materiali provenienti dalla tipografia raccolti da Alfonso Nicolazzi e vari altri fondi librari e archivistici.

Oltre all’attività di archivio, la Biblioteca porta avanti altri due filoni di attività: quella culturale e quella editoriale. La prima consiste nell’organizzazione di cicli di conferenze e presentazioni, la seconda è quella che motiva questo sito internet.

L’Archivio ha infatti fino ad ora edito sei pubblicazioni: “Alla prova del ‘68” (con edizioni ZIC), SottoControllo – Scritti sul controllo sociale, il libro di poesie Satirik di Riccardo Solari (due volumi) e i due volumi del fumetto su Nestor Makhno “La rivoluzione russa in Ucraina”. La sede dell’Archivio è quella storica degli anarchici di Carrara, il ridotto del palazzo Politeama, inagibile dal 2008 a causa di abusi edilizi, ignorati (se non facilitati) dall’amministrazione comunale.

 

 

Dal 2009 si trova nelle ex scuole Guidi di Torano.

Per visitare l’archivio, si può pendere un appuntamento scrivendo a archivio.germinal@gmail.com.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.